dopo scott

ernesto | 06.03.2016

articolo piacevole e sintetico!complimenti!qualcuno saprebbe illustrare il "dopo scott" dal ritrovamento da parte dei suoi compagni e dalla decisione di lasciare le loro spoglie in antrtide sino ad oggi? mi sembra che altri siano tragicamente morti nel tentativo di ritrovare il tumulo: oggi è all'abbandono o é vicino alla base internazionale scientifica? mi
parrebbe interessante leggere in merito e collegare quel tempo cosi' remoto ai giorni nostri che tutto macinano e scordano come del resto é nella legge del tempo che passa..............

Nuovo commento