ipotesi di riferimenti di origine CATARA per gli affreschi di abbazia san Tommaso Acuanegra

Deli ing. loreto loretodeli@libero.it | 20.04.2018

Nel maggio del 1181 , si tenne nella Sala Capitolare dell'Abbazia benedettina di S.Tommaso , vicina all'abitato di Mosio (ora Mn ),un concilio dei Perfetti della zona lombarda-Veneta-emiliana per eleggere un vescovo italiano per le loro comunità.
L'esito fu disastroso per invidie tra Perfetti si varia provenienza ( Garatto da Concorezzo,Giovanni da Bagnolo,Nicola da Vicenza ...)non fu eletto nessuno e da quel momento iniziò la rapida caduta dell'eresia catara in Italia . Tutto ciò accelerato da frati indagatori provenienti da Roma , inviati direttamente da Papa Alessandro III° che aveva finalmente compreso il pericolo cataro per la Chiesa di Roma.

Nuovo commento