Lapide di Campiglia

Agostino de Santi Abati | 20.04.2014


si fanno alcune ipotesi su questo stemma. La mia scoperta o se volete la mia ipotesi riguarda i due simboli speculari alla destra e alla sinistra dello stemma. Chi scrive l'articolo ipotizza una croce di Lorena e due lettere stilizzate M ed E . Secondo il mio studio tali simboli non sono altro che un monogramma. che utilizza lettere di un alfabeto molto particolare l'alfabeto Tifinagh (pronuncia: [tifinaɣ]) è la scrittura dei tuareg, popolazione berbera del Sahara. La scrittura discende dalle più antiche forme di alfabeto libico-berbero, già attestate nelle iscrizioni libiche del I millennio a.C.; propriamente, tifinagh è il plurale di tafineqq, termine di uso più raro, che indica una sola lettera di tale alfabeto. Sostituendo le lettere corrispondenti otteniamo così un Acronimo Latino il significato più appropriato sembra essere il seguente (https://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_abbreviazioni_latina: T. T. D. D. = Titulus Doctor Divinitatis considerando anche l'indizio che viene dato riguardante la mano alzata "Loquela digitorum", quidi siamo in presenza molto probabilmente di uno stemma che attesta la presenza in quella casa di un dottore in teologia (o un Alchimista?) e data la conoscenza della lingua Tuareg si può pensare che abbia viaggiatoe conosciuto il popolo dei Tuareg e di conseguenza le loro conoscenze.





Nuovo commento